top menu

Nectar Dei

nectar-dei-bottiglia
Nectar Dei, il più prestigioso vino di Nittardi, è il risultato di uno straordinario uvaggio di Cabernet Sauvignon, Merlot, Syrah e Petit Verdot ed è stato così battezzato dall’antico nome con cui Nittardi viene citato in un documento del 1183. Come da tradizione le prime bottiglie di questo vino furono donate a Papa Benedetto XVI: proprio come Michelangelo Buonarroti fece nel XVI secolo quando, in qualità di proprietario della tenuta, rese omaggio ai Papi Giulio II e Leone X porgendo loro il vino genuino di Nittardi, Nettare degli Dei.

Scarica Scheda Tecnica 2014

Riconoscimenti

James Suckling: 93 Punti

Scarica Scheda Tecnica 2013

Riconoscimenti

James Suckling: 94 Punti

Wine Advocate/Robert Parker: 93 Punti

Scarica Scheda Tecnica 2012

Riconoscimenti

James Suckling: 92 Punti

Jancis Robinson: 17.5 Punti

Scarica Scheda Tecnica 2011

Riconoscimenti

Decanter World Wine Awards: Medaglia d’Oro

Vitis/Ais Sommelier: 4 Viti (Premio massimo)

Jancis Robinson: 17.5 punti

Bibenda: 4 grappoli

Scarica scheda tecnica 2010

Premi

Livets Goda: 94 Punti

Wine & Spirits: 92 Punti

Jancis Robinson: 17.5 Punti

Vini d’Italia: 17 Punti

Wine Spectator: 91 Punti

Scarica sceda tecnica 2009

Premi

James Suckling: 93 Punti

Decanter: 17.5 Punti

Gambero Rosso: 2 Bicchieri Rossi

 

NOME: Nectar Dei I.G.T. Maremma Toscana

UVAGGIO: Cabernet Sauvignon 40%, Merlot 20%, Syrah 20%, Petit Verdot 15%, varietà segrete 5%

TERRENO: Prevalentemente sabbioso ricco di pietra calcarea e argilla

VINIFICAZIONE/AFFINAMENTO: Fermentazione in serbatoi di acciaio inox con capienza di 5 e 10,5 hl e, a seguire, 20 mesi di invecchiamento in barrique di rovere francese. Infine ulteriori 9 mesi di affinamento in bottiglia

PROFILO ORGANOLETTICO: Colore rosso intenso con venature violacee. Al naso sviluppa aromi di frutta nera matura, note speziate come il pepe rosa ed infine vaniglia e tabacco; al palato è concentrato e complesso con una lunga persistenza. Ottimo da abbinare con tutte le varietà di carne rossa e selvaggina. Da servire ad una temperatura di circa 18° C; stappare e decantare la bottiglia almeno 2 ore prima